Tag Archives: vacanze alto adige

Piramidi di terra a Platten Alto Adige

Piramidi di terra a Platten Alto Adige

 

 

Foto con le piramidi di terra a platten perca Alto Adige Tirolo

Le piramidi di terra a Platten - Alto Adige

 

 

 

Visitare le piramidi di terra a Platten (Val Pusteria) in Alto Adige – Sud Tirolo

 

Martedi’ continuava a piovere. Come dei pulcini bagnati, al pensiero che non saremmo riusciti a vedere niente, ci siamo diretti verso la Val Pusteria. Dopo aver parcheggiato la macchina vicino a Platten ci siamo inoltrati nel bosco seguendo le indicazioni per le piramidi di terra, segnalate in tedesco come “ Erdpyramiden”.

Dopo una bella passeggiata nel bosco, lungo la quale c’erano segnalazioni per tanti altri sentieri, siamo arrivati davanti ad un panello che ci avertiva che avvicinarsi alle piramidi è al proprio rischio. Abbiamo proceduto, impauriti dal rischio di non vedere niente a causa delle nuvole: si vedrà o non si vedrà qualcosa? Ed ecco le piramidi di terra: quasi bianche e spettacolari. Ad un certo momento è uscito un pò di sole, giusto per farci sprofondare in una foschia bianca dove non si distingueva più nulla.

Piramidi di terra a Platten in Alto Adige - Sud Tirolo

Piramidi di terra a Platten in Alto Adige

Piramidi di terra a Platten - Alto Adige - Italia

Piramidi di terra a Platten

M’hanno colpito le sculture in legno, soprattutto quelle che rappresentavano una persona leggermente piegata con una grossa pietra tra le braccia e con la scritta accanto” Non sprecare il tuo tempo”. Vi chiederete cosa c’entrano queste sculture con le piramidi. C’entrano eccome: le piramidi si formano in seguito all’erosione della terra e, nonstante l’imponente aspetto, possono crollare assai facilmente.

Piramidi di terra a Platten - Alto Adige

foto by Danilo

E certo che Michi, la cagnolina viaggiatrice, non poteva mancare :).

Michi

Nel paesino a valle abbiamo fatto un pranzo liquido a base di caffè e latte caldo con rum – ce ne sono vari punti ristoro-. E dai! andiamo a vedere il lago di Anterselva, visto che tanto continua a piovere forte e non riusciamo a salire su in montagna. L’escursione al lago di Anterselva nel prossimo post.

Info

Le mie foto su Flickr con le piramidi di terra:
http://www.flickr.com/photos/ancutza/sets/72157602083222598/show/

Spiegazioni per come arrivare alle piramidi di terra di Platten:
http://www.360-suedtirol.com/it/1204

Un altro mio post con le  famose piramidi di terra  a Soprabolzano -Bolzano-:
http://fotoeviaggi.wordpress.com/2009/08/25/laltopiano-di-renon-ritten-trenino-renon-e-le-piramidi-di-terra-a-collalbo/

Il sito del turismo nell’Alto Adige, veramente molto ben fatto, con info, offerte alloggio, proposte vacanze, itinerari :
http://www.suedtirol.info/Temi/vacanza-altoadige.html

Altri itinerari nell’Alto Adige sul mio blog nella categoria Itinerari Alto Adige – Sud Tirolo.

like & share:

Alla scoperta di Merano

Alla scoperta di Merano

Alla scoperta di Merano: le meravigliose terme di Merano ed il castello Trauttmansdorff

Il prossimo giorno ho lasciato presto l’ostello a Bolzano per andare a Merano, in treno.

Per questi 40-50 km la ferrovia sembrava un sentiero in mezzo ai frutteti di mela. In primo piano frutteti con mele di tanti tipi, perlopiù quelle rosse, in mezzo a cui potevi andare in bici, poi le colline con le vigne e sullo sfondo le Dolomiti…già, sembra una frase di depliant, peccato che io non abbia avuto il tempo di fare questa passeggiata in bici.

Qualche kilometro, una fermata del treno, bang: un castello a destra! Qualche altro kilometro, forse un’altra fermata del treno, bing: un castello a sinistra! Altri kilometri, forse altre fermate, bang bing bong: un altro castello davanti!

Anche a Merano ho alloggiato nell’ostello della gioventù, sempre vicino alla stazione, nuovo, pulito, economico e con abbondante colazione inclusa nel prezzo.

Benché piovesse, ho fatto il giro di Merano: piccolissimo, carino, curatissimo, tante bellissime case antiche ma ben tenute.

Merano

Merano

Benché recintato da montagna, Merano ha una clima mite, quasi mediterranea, tutto ciò traducendosi nell’impressionante contrasto  fra tantissime piante(tante esotiche) e le montagne. Molto particolari le sculture realizzate con i fiori.

Merano: sculture realizzate con dei fiori

Merano: sculture realizzate con dei fiori

Si possono fare diverse passeggiate lungo il fiume che scorre nel mezzo della città.

Merano

Merano

Sempre dal centro inizia il Sentiero di Sissi che porta al castello Trauttmansdorff- si dice che era il preferito dell’imperatrice austriaca Sissi- con un imponente giardino botanico, dichiarato il più bel giardino dell’Italia e dell’Europa nel 2006. Questa per gli amatori di superlativi.

Nel primo pomeriggio è uscito un po’ di sole, ne ho approfittato ed ho preso la seggiovia che portava sopra Merano, da dove ho avuto una vista panoramica sulla città, le valli e le montagne. Ho passeggiato in mezzo ai vigneti e ai frutteti di mele rosa. Nella lontananza si vedeva l’imponente castello Dorf Tirolo, di sicuro si merita una visita.

Ritornata  a Merano sono andata dritta alle Terme di Merano: splendide! Un’imponente costruzione di vetro trasparente con circa 20 piscine: qualcuna dentro, qualcuna fuori allo scoperto: per tutti i gusti, sia come grandezza, sia come tipo di acqua (fredda, calda, normale, salina, con o senza idromassaggio). La mia preferita: una piscina con acqua salina caldissima(35°C), metà coperta, metà all’esterno. Non si sentiva l’odore di cloro e l’uso della cuffia non era imposto…infatti nessuno la metteva (E non ho visto nessun filo di capello galleggiando, anche se di persone pelate c’erano ben poche:). Nel parco delle Terme di Merano c’era anche un laghetto con ninfee. Per gli amatori dei trattamenti bellezza, all’interno delle terme c’è un intero piano solo per trattamenti ed anche tanti tipi di saune.

Ho guardato il calar del sole dalla piscina, ho visto la metamorfosi di colore delle Dolomiti: dal bianco al rosa e poi rosso.

Info pratiche:

Più foto dell’Alto Adige sul mio Flickr: http://www.flickr.com/photos/ancutza/collections/72157623721377991/

Sito ufficiale per turismo del comune di Merano (itinerari, manifestazioni, possibilità alloggio e restauranti): http://www.meran.eu/

Terme Merano: http://www.termemerano.it/

Sito esauriente per informazioni turistiche e anche per strutture ricettive a Merano: http://www.meranodintorni.com/it/

Il sito del castello e del giardino botanico Trauttmansdorff: http://www.trauttmansdorff.it/

Il sito dell’ostello della gioventù di Merano: http://merano.ostello.bz/cs.asp?st=1&sp=it&b=jugendherberge_7_it

La versione di questo post in lingua inglese si trova quà: http://matrioskadventuresinitaly.wordpress.com/2009/09/03/promenades-in-merano-meran-the-wonderful-merano-thermal-baths-and-the-trauttmansdorff-castle/

like & share: