Category Archives: Toscana

Il borgo medioevale di Barga in Toscana

Il borgo medioevale di Barga in Toscana

Immagini Barga Toscana

Immagini Borgo medievale Barga Toscana

In una soleggiata giornata di novembre  ho scoperto il bellissimo borgo di Barga, “il più scozzese borgo dell’Italia”, nel cuore della Garfagnana in Toscana.

Un lunedi’ mattina tranquillo senza turisti in giro, perfetto per  un ritorno che preferirei chiamare non ai tempi di “una volta” ma piuttosto ad una ritmo della vita diverso da quello “moderno”. Tortuose viuzze in pietra che si arrampicano sulla collina, per arrivare al Duomo da dove si gode uno stupendo panorama sulle colline. Le signore che curavano l’orto ed io ancora troppo timida per chiedere alle persone se potevo fotografarle.  Il bucato steso al sole mescolandosi con le decorazioni natalizie per creare un’affettuosa geometria della festa.  Un’ anziana signora che stava lavorando alla maglia davanti al Duomo. Odore di pietra e muschio.

Insomma un posto più da assaporare e viverci che solo da vedere.

Immagini case e stradine Barga Toscana

 

Immagini Vicoli Barga ToscanaImmagini Vicoli Barga Toscana

viuzze tortuose, panni stesi, un cagnolino…

Scorci con panni stesi e cagnolino Barga Toscana

lavorando alla maglia davanti al Duomo di Barga

Immagini Duomo Barga Toscana

Immagini Stradina tortuosa Barga Toscana

Info utili

La più importante manifestazione tenuta a Barga è forse il Festival di Jazz ad agosto, ma ogni seconda domenica del mese c’è il “Mercatino dell’artigianato e dell’antiquariato per le vie del centro storico”.

Più foto di Barga e dalla Toscana sul mio Flickr:
http://www.flickr.com/photos/ancutza/sets/72157622844104318/show/

Il sito del comune di Barga:
http://www.comune.barga.lu.it/
Il sito del turismo in Toscana:
http://www.turismo.intoscana.it/intoscana2/export/TurismoRT/sito-TurismoRT/Contenuti/province/LU/barga/visualizza_asset.html_229249598.html

Il borgo di Barga è considerato uno dei più belli d’Italia:
http://www.borghitalia.it/index.php

Barga Jazz Festival ad agosto:
http://www.barganews.com/category/barga-jazz-festival/

like & share:

Parco di Pinocchio in Toscana

Parco di Pinocchio in Toscana
Foto del Parco di Pinocchio in Toscana italia

foto by Danilo

 

Visitare il parco di Pinocchio a Collodi, in Toscana

Premetto che i parchi di divertimento non mi attirano, però il parco di Pinocchio a Collodi, in Toscana, è un parco diverso e vale davvero la visita anche per gli adulti.

A novembre il parco era chiuso per manutenzione ma, sul consiglio della mia cara Lonley Planet,  ho suonato il campanello e ci hanno fatto entrare lo stesso.  Che bello essere gli unici visitatori di un parco di divertimento…ho avvertito anche una piacevole e strana sensazione nel guardare le giostre ferme.

Il Parco è completamente immerso nel verde ed il percorso è pieno di statue artistiche che rappresentano i diversi personaggi del libro. Ci sono anche tante sorprese, basta curiosare un pò: se vi avventurate nell’enorme bocca  del pescecane in mezzo al laghetto scoprirete una scala nascosta che sale. C’è anche un labirinto, una grotta e tante altre cose sorprendenti. All’inizio del parco c’è la zona delle giostre e anche una zona dedicata al laboratorio della creatività, dove vengono organizzati vari eventi che spaziano dagli intrattenimenti con burratini al teatrino meccanico.

Un posto incantevole e particolare  che merita una visita. A me è piaciuto tanto e ho avvertito la nostalgia della mia infanzia quando non c’erano i videogiochi e  tutto era molto più semplice…già, sto invecchiando :).

Il Parco di Pinocchio in Toscana

La Fata

Il Parco di Pinocchio in toscana

Il Grande Pescecane

Il Parco di Pinocchio in Toscana italia

Info

Il sito del Parco di Pinocchio, con informazioni sulle attività, prezzi ecc:
http://www.pinocchio.it/pinocchio/index.php

Le mie foto  della Toscana su Flickr:
http://www.flickr.com/photos/ancutza/sets/72157622844104318/

 

like & share:

Il Ponte del diavolo in Toscana

Il Ponte del diavolo in Toscana

Foto Ponte del Diavolo Toscana Italia

Nei dintorni di Lucca, a Borgo a Mozzano per essere precisina, si trova lo stranissimo Ponte del Diavolo. Il ponte è davvero particolare con la sua struttura a schiena d’asino… e molto strano da camminarci sopra. La costruzione del ponte risale al XIV secolo ma mi è piaciuta la leggenda legata alla costruzione del ponte.

La leggenda narra che, tanto tempo fa, ad un bravo muratore fu assegnato il compito di costruire il ponte a Borgo a Mozzano…ma il tempo passava e i lavori per il ponte misteriosamennte non avanzavano. In un momento di disperazione il muratore incontrò il Diavolo che gli propose di dargli una mano a finire il ponte…pretendendo in cambio la prima anima che avesse attraversato il ponte . Il capo muratore, disperato, accettò il patto e il ponte fu miracolosamente ultimato in una sola notte. Il mattino dopo il muratore fece in modo che fu un porco ad attraversare il ponte per primo. Il Diavolo, arrabbiato per essere stato ingannato, si buttò nelle acque del fiume Serchio e scomparve.

La leggenda ha numerose varianti e in realtà accompagna anche altre costruzioni particolari…ma trovo che sia lo stesso interessante. In alcune versioni è il cane –invece del porco- ad attraversare il ponte, ma a Michi questa versione non è proprio piaciuta :).

fotografia ponte diavolo Toscana ItaliaImmagine Ponte del Diavolo Toscana

foto con cane al ponte del Diavolo Toscana

Michi al ponte del Diavolo Toscana

Info utili:

Il ponte del Diavolo si trova a Borgo a Mozzano in Toscana, a 25 km da Lucca. Il mio post per visitare Lucca è quà.

Altre mie foto della Toscana

Il sito per turismo della regione Toscana:

Viaggiare col cane in Toscana, il mio post con foto e qualche dritta:

like & share:

Racconti viaggio Lucca Toscana

Racconti viaggio Lucca Toscana

 

Scorci Lucca Toscana

Il Festival Internazionale di fotografia è stato il pretesto per ritornare a Lucca, c’ero stata 3 anni fa, sempre nell’occasione del festival, e mi ero innamorata di questa città magica.

Il territorio della Lucchesia offre al contempo svariati motivi per vistarlo: la richezza di monumenti e opere d’arte, la dolcezza del paessaggio con la possibilità di stare al contatto con la natura,  l’ottimo cibo e vino… e poi  c’è la Lucchesia misteriosa, popolata da credenze antiche e simboli magici.

Lucca mi è piaciuta per tutto questo ma c’è ancor di più: un’energia straordinaria, è bellissimo bighellonare tra le sue stradine senza nessuna meta particolare e nessun monumento da visitare. E non preoccupatevi, comunque  ad ogni passo c’è un monumento storico da vedere (infatti Lucca fu soprannominata la città delle 100 chiese).

La parte “ vecchia”  è raccolta dentro le mura perfettamente conservate, simbolo della città. Le mura viste dall’esterno sembrano richiamare, contenere e proteggere un mondo magico e vivo. A Lucca nulla mi è sembrato falso, falso nel senso di facciata da esibire e vendere ai turisti, di città preconfezionata.

Le mura- alzate tra il 1504 e il 1654 – sono state trasformate in passeggiata pedonale, offrendo la possibilità di ammirare i monumenti e la città. Anche se non siete dei ciclisti,  la pedalata sulle mura è un’esperienza molto piacevole e per noleggiare una bici c’è l’imbarazzo della scelta tra numerosi negozietti.

Scorcio paseggiata sulle mura lucchesi a Lucca, Toscana

passeggiata sulle mura lucchesi

Scorcio con le mura lucchesi, Lucca, Toscana

scorcio mura Lucca Toscana

L'antico caffè delle mura a Lucca, Toscana

L’antico caffè delle mura

Andare in bici sulle mura di Lucca, Toscana

 

In bici sulle mura di Lucca

In bici sulle mura di Lucca

Un tempo a Lucca esistevano quasi 130 torri, adesso ne sono rimaste 2 importanti: la Torre delle Ore e la Torre Guinigi. La torre Guinigi è molto particolare: in cima sono piantati 2 lecci che dominano la città e dalla terrazza si ha una vista panoramica. Salendo nella torre sembra entrare nel regno degli gnomi e degli spiriti, infatti sulle scale sono appese delle pitture raffiguranti esseri misteriosi. Da vedere anche l’antistante Palazzo Guinigi.

Torre Guinigi a Lucca Toscana

Torre Guinigi

Torre Guignigi, Lucca, Toscana

Torre Guinigi

Dentro la Torre Guinigi a Lucca, Toscana

Salendo nella Torre Guinigi

Dentro la Torrre Guinigi a Lucca, Toscana

Salendo nella Torre Guinigi

Il terrazzo della Torre Guinigi

Vista panoramica dalla Torre Guinigi

Vista panoramica dalla Torre Guinigi

Particolarissima la piazza  dell’Anfiteatro, con la sua forma ellittica e le 4 porte per entrare… una delle piazze più suggestive dell’Italia. Anche se si trova nel centro della città è sempre molto tranquilla…sembra di stare nell’ ombellico del mondo.

Piazza dell'Anfiteatro a Lucca, Toscana

Piazza dell’Anfiteatro

Vista notturna della Piazza dell'Anfiteatro a lucca, Toscana

Scorcio Piazza dell'Anfiteatro a Lucca, Toscana

Lucca è una città ricca di storia, chiese e monumenti ma nel contempo molto viva e dinamica.

Il Duomo di Lucca, Toscana

Il Duomo di Lucca visto dalle mura

Chiesa di San Michele in Foro a Lucca, Toscana

Chiesa di San Michele in Foro

San Frediano a Lucca

San Frediano –rialzata nel XIII sec- con un bellissimo affresco sulla facciata

Non so voi, ma a me piaciono tanto gli scorci con i panni stesi, soprattuto nei posti così ricchi di monumenti, creano un’atmosfera calda e umana e danno la sensazione di vita vera, di posti dove la gente vive la sua via e non ha trasformato le strade in semplici vetrine per i turisti. E ,a proposito di vetrine, la via Fillungo è il punto di riferimento per fare shopping, con tanti negozi  ma anche chiese e monumenti.

Scorci con pani stesi Lucca Toscana

Scorci Lucca Toscana

veduta dalle mure lucchesi Lucca Toscana

Scorci Lucca Toscana

Se vi piace la fotografia non perdetevi Lucca Photo Digital Festival, ricco di mostre interessanti allestite in ambienti molto particolari e suggestivi: dalla ville rinascimentali e palazzi a quelle all’interno dei baluardi. Il Festival di fotografia viene organizzato tutti gli anni nel periodo novembre-dicembre.

Mostra fotografica World Press Award 2009 presso Baluardo San Colombano Lucca

Mostra di fotografia World Press Award 2009 presso il Baluardo San Colombano

Mostra fotografica presso il baluardo San Colombano Lucca Toscana

Mostra fotografica presso il baluardo San Paolino Lucca Toscana

Villa Bottini a Lucca Toscana

Villa Bottini

Ex Manifattura Tabacchi Lucca Toscana

Ex Manifattura Tabacchi

Baluardo San Regolo a Lucca Toscana

Baluardo San Regolo

Proprio nel periodo quando sono andata c’era anche una piccola fiera del cioccolato, sia italiano che straniero, e così ho assaggiato per la prima volta il cioccolato bianco al papavero, molto particolare.

I prodotti tipici toscani sono famosi per la loro bontà: il pane toscano, l’olio di olive toscano- se andate nel periodo della raccolta delle olive ci sono possibilità di fare tour enogastronomici e di assistere nelle cascine alla raccolta e al  pressaggio delle olive-, il farro, le castagne, il vino rosso toscano-il più rinomato è il Chianti-, il pecorino toscano.Ottima  la carne chianina, perfetta per fare la bistecca alla fiorentina, cioè una bistecca di quasi un chilogrammo, tagliata spessissima. C’è ne sono talmente tanti prodotti tipici della Lucchesia, potreste andarci anche solo per fare un tour enogastronomico…e magari poi smaltire con una pedalata in bici :). Per quello che riguarda i dolci toscani il buccellato è il dolce tipico di Lucca, ma c’è anche  la zuppa lucchese – una specie di millefoglie con una crema particolare-, il castagnaccio, i “Brigidini di Lamporecchio “ di cui le bancarelle erano stracolme.

Buonissimo il pane e le focacce del forno “Giusti”, il più famoso di Lucca, dietro la chiesa di San Michele.

Dolci tipici lucchesi

Dolci tipici lucchesi

Pasticceria Taddeucci Lucca Toscana

la pasticceria Taddeucci è famosa per il buccellato, invece io ho assaggiato la mini torta Sacher

Zuppa lucchese

Zuppa lucchese

Fiera del cioccolato a Lucca

La fiera del cioccolato

A Lucca ho incontrato Pinocchio, una presenza costante in Lucchesia visto che  suo “padre” , Collodi, è nato nei dintorni di Lucca, nella cittadina chiamata, appunto, Collodi. A 30 km da Lucca c’è anche un bel parco divertimenti dedicato a Pinocchio. I dintorni di Lucca sono altrettanto pieni di fascino: lo stranissimo ponte del Diavolo, le eleganti ville lucchesi, il parco di Pinocchio, la pittoresca cittadina di Barga…in un prossimo post.

Certo che Michi, la mia simpaticissima cagnolina viaggiatrice, non poteva mancare…una foto per anticipare un post dedicato solo a lei e alle persone che viaggiano con i loro amici cani. Il post con Michi e consigli per trovare una sistemazione economica a Lucca è quà

Foto cane divertente

Michi

Info utili per visitare Lucca (Toscana)

Le mie foto di Lucca su flickr:
http://www.flickr.com/photos/ancutza/sets/72157622844104318/

Il sito ufficiale per turismo del comune di Lucca:

Per una presentazione più classica della città di Lucca

Principali monumenti da visitare a Lucca, con foto e orari di visita
http://www.toscanissima.com/lucca/luccaarte.php

“Lucca Comics and Games”, il Festival Internazionale del fumetto,  considerata la più importante manifestazione del genere in Italia. A Lucca c’è anche il museo del fumetto
http://www.luccacomicsandgames.com/index.php?id=17

Il sito del Festival di fotografia di Lucca  (anche quest’anno ospiterà la mostra World Press Photo)
http://www.luccadigitalphotofest.it/

Lucca misteriosa:
http://www.luoghimisteriosi.it/toscana_luccatorri.html

Un articolo interessante sulle fiabe, credenze e i personaggi  della Lucchesia

http://www.fantasymagazine.it/rubriche/6080/lucca-streghe-folletti-e-diavoli/

like & share: