Marzo 2016: un mese punto e da capo -tra progetti, esperienze, viaggi

Marzo 2016: un mese punto e da capo -tra progetti, esperienze, viaggi
Marzo 2016: un mese punto e da capo -tra progetti, esperienze, viaggi

A volte scompaio risucchiata in una bolla temporale e sembra che stia trascurando il blog…è stato uno di quei periodi quando le parole per raccontare corrono dietro ai fatti senza raggiungerli per contenerli.  Risucchiata dalla vita tra progetti, ansie, nuove esperienze, rinunce anche dolorose, punti  (e spunti) per partire e ripartire… esperienze che mi piacerebbe condividere con voi, con calma.

Per il mio compleanno avevo deciso di dare una svolta alla mia vita: iniziare un corso di pet theraphy (interventi assistiti per gli animali) , smettere di fumare e smettere di preoccuparmi tanto per certe cose…fino all’ultimo non credevo che ci sarei riuscita 🙂 .

 

Il primo aprile  (il giorno del mio compleanno) ho iniziato il corso di pet theraphy (interventi assistiti con gli animali), un corso da tanto tempo cercato e sognato. Sono stati 3 giorni bellissimi e molto intensi di teoria, oltre ai bravi docenti ho avuto modo di conoscere anche alcuni dei collaboratori – “professori” pelosi :). Adesso sono al livello base 0 + (ho il mio bel certificato di corso base) , non vedo l’ora d’ imparare di più . Per arrivare al corso ho dovuto fronteggiare 2 ansie (per gli altri forse, anzi sicuramente banali) : il fatto di dover guidare la macchina per un lungo percorso, trovare le risorse materiali e di tempo…e fronteggiare un altro mio problemino di salute che m’ impedisce di relazionarmi come vorrei con le persone 🙂  .

Corso pet theraphy - interventi assistiti con gli animali

Corso pet theraphy – interventi assistiti con gli animali

 

Ho trovato la serenità durante  i lavoretti nel mio orto sul terrazzo – pian pianino l’angolo verde si espande, grazie anche alla supervisione di Michi.

 

 

A proposito di giardinaggio, questo mese ho letto un libro bellissimo”Il giardino svelato”- racconti e consigli di giardinieri esperti per creare il proprio giardino. Io ho solo l’angolino verde sul terrazzo ed il  libro m’ha fatta sognare come non mi capitava da tempo, risvegliando il mio sogno di avere una casetta (anche minuscola) con un pezzo di terra da coltivare. Ve lo consiglio se amate i fiori ed il giardinaggio!

libro Il giardino svelato - giardinaggio

libro Il giardino svelato – giardinaggio

 

3 giorni a passeggiare sul Lago di Garda : Da tanto – troppo tempo eravamo fermi…la voglia di prendere e partire, camminare in mezzo alla natura e scoprire nuovi posticini era diventata troppo forte…ovviamente  i giorni festivi di Pasqua non sono il massimo per visitare un posto già affollato come il lago di Garda, i prezzi sono più alti…però con un po’ di accorgimenti è stato un weekend bellissimo (per una volta che ha piovuto solo a Pasquetta !) e abbiamo camminato e camminato in mezzo ai fiori, alla natura e ai castelli J, 45 km di trekking in 3 giorni come ci ha tenuto a farmi presente il maritino tra un sospiro (mi fai camminare troppo! ) ed altro (lui sognava un weekend pigro sul lago …ahahah!).

tramonto Lago di Garda

tramonto Lago di Garda

A proposito di vacanze, ho ricevuto l’invito di scrivere un pezzo per GoEuro con le mie dritte per visitare il Tirolo –  una regione che adoro e dove non vedo l’ora di tornare al più presto. Se vi va date un occhiata all’articolo per scoprire i miei consigli per una vacanza a 4 zampe e quelle degli altri blogger. Che voglia di partire!

Valle Aurina

 

Dopo tante belle cose anche una difficile: Smettere di fumare! Smettere di fumare è facile se sai come farlo recitava un libro che lessi anni fa senza smettere di fumare. Perchè smettere non lo è affatto!  Sempre  nel giorno del mio compleanno ho smesso di fumare, passare subito da un pacchetto al giorno a 0 richiede uno sforzo di volontà pazzesco. La prima settimana è un incubo, non tanto per resistere alla tentazione di accendersi una sigaretta, quanto problemi tipo giramento di testa, nausea, incapacità di concentrazione, ecc, ecc…e crescita pazzesca dell’appetito. Infatti sto mangiando come un porcellino, se continuo così tra poco mi raddoppioJ. Non ho  affatto preparato tanti dolci quanto forse vi aspetterete , però avrei un paio di ricette che aspettano lì per essere pubblicate ..mica siete a dieta, no?:) .

Torta alle mele e crema

Torta alle mele e crema

 

 

Ok, adesso basta. Il mese di marzo è stato molto e stra-intenso, pieno d’ inizative, stress, relax, emozioni, rinunce ed inizi…travolgente. Punto e… da capo!

 

Grazie per la bella compagnia, un caro saluto e a presto!

 

Anca

 

 

like & share:

7 Responses »

  1. Anca io ti faccio un grandissimo incoraggiamento per smettere di fumare, sono sicura che ce la farai, non mollare! Io sono dell’idea che una persona debba cercare di superare i propri limiti solo se è convinta di farlo e se si sente pronta, e se tu ci hai provato vuol dire che lo eri! Il corso di pet therapy deve essere stato bellissimo, che invidia!

  2. Continua così Anca! Sei forte e sei riuscita a superare delle prove che so essere difficili per te come sicuramente per tanti altri (e non mi riferisco ai 45km di trekking :D).
    Tanti auguri per tutti i nuovi e interessanti progetti!! 🙂

  3. No, non deve essere facile smettere di fumare se mi dicessero di non poter più mangiare dolci non credo ce la farei…. spero però che i tuoi 1000mila interessi ti aiutino a vincere anche questa sfida. Bellissimo il corso di Pet Therapy <3

  4. prefissarsi una meta, un traguardo,è importante. Ti auguro di riuscire ad ottenere quei risultati per i quali ti impegni, un bacione !

Rispondi