Barrette energetiche riso frutti rossi cioccolato per un martisor portafortuna goloso

Barrette energetiche riso frutti rossi cioccolato per un martisor portafortuna goloso
Barrette energetiche riso frutti rossi cioccolato per un martisor portafortuna goloso

Il primo marzo si festeggia una tradizione romena che adoro: l’antica festa del MARTISOR (diminutivo di “martie”= marzo e significa “piccolo” o “caro Marzo”), la celebrazione dell’arrivo della primavera,una tradizione che ho sempre amato e che mi riempe il cuore di gioia.

Si regalano dei martisor (al contempo un portafortuna e il simbolo della primavera) : fili bianchi e rossi intrecciati in un cordoncino e ci si appende un ciondolo portafortuna, un amuleto che può assumere le più svariate forme e materiali. Le credenze popolari dicono che colui che indossa il “martisor” sarà fortunato e in salute per tutto l´anno. Oggi l´usanza consiste nel donare questo ciondolino con il suo fiocco bianco e rosso a tutte le donne come augurio di buona fortuna, amore e di buon inizio di primavera. Il mio regalo per voi è un martisor portafortuna goloso e commestibile: barrette energetiche al riso soffiato, frutti rossi, mandorle e cereali, ricoperte con una glassa di cioccolato bianco e salsa di fragole per assomigliare al bianco e rosso dei martisor. Che vi portino fortuna!:)

barrette con riso cioccolato bianco frutti rossi

barrette con riso cioccolato bianco frutti rossi

Glassa cioccolato bianco dipinto con salsa fragole

Glassa cioccolato bianco dipinto con salsa fragole

Ricetta martisor golosi – barrette energetiche con riso soffiato, cereali, mandorle e frutti rossi

(per 9 barrette)

-una teglia quadrata da 24 cm-

30 g riso soffiato (ma andrebbe ancor meglio 50g)

25 g mandorle

25  cereali (tipo Kellogs)

25 g mix frutti rossi disidratati

50 miele

100g cioccolato bianco

buccia grattugiata di ½ limone

 

per la copertura cioccolato bianco e salsa di fragole

 

200g cioccolato bianco

200g fragole pulite

1 cucchiaio succo limone spremuto

buccia grattugiata di ½ limone

 

Foderare lo stampo con carta forno. Sminuzzare i frutti rossi, tritare le mandorle ed il riso soffiato solo un momento per renderli più piccoli. Mettere il riso, le mandorle, i cereali, i frutti rossi in una ciotola, aggiungere buccia di metà limone, mescolare. Aggiungere anche il miele riscaldato, mescolare. Aggiungere anche 100g di cioccolato fuso a bagnomaria, mescolare. Stendere la composizione nello stampo foderato, premere bene la superficie con una spatola con cucchiaio per compattarlo.

barrette energetiche con riso frutti rossi mandorle cereali cioccolato bianco

barrette energetiche con riso frutti rossi cioccolato bianco

Preparare la glassa

Frullare le fragole, passare la composizione attraverso un colino per eliminare i semini e mettere la salsa così ottenuta in un pentolino a doppio fondo. Aggiungere un cucchiaio di succo di limone e buccia grattugiata di ½ limone, far sobbollire per 5- 10 minuti a fuoco basso affinchè la salsa si addensa un po’. Lasciarla raffreddare prima di usarla per decorare.

Far fondere il cioccolato bianco (200g) a bagnomaria, stenderlo nello stampo sopra i cereali formando uno strato compatto. Decorare la superficie con la salsa di fragole.

Lasciare un’oretta a rapprendersi a temperatura ambiente, tagliare il dolce a rettangoli. Far riposare nel frigo per almeno 2- 3 ore.

Si conserva nel frigo per 2-3 giorni.

martisor portafortuna goloso - barrette con riso cioccolato bianco frutti rossi

martisor portafortuna goloso – barrette con riso cioccolato bianco frutti rossi

 

martisor portafortuna

martisor portafortuna

Se volete leggere di più sulla tradizione di MARTISOR e anche un post fashion martisor 🙂

Buona primavera!

 

 

 

 

 

 

like & share:

4 Responses »

Rispondi