Weekend a Madrid in immagini – tra cibo, monumenti e parchi

Weekend a Madrid in immagini – tra cibo, monumenti e parchi
Weekend a Madrid in immagini – tra cibo, monumenti e parchi
Parco del Retiro Madrid

Parco del Retiro Madrid

Con la sua atmosfera festaiola, più che da vedere Madrid è una città da vivere. L’elegante archittetura reale ricorda Parigi, i musei sono un richiamo per gli amanti dell’arte …il tutto condito con dell’ottimo cibo. Quello che m’ha più colpita a Madrid è la sua atmosfera vivace, di notte le strade si riempono di gente, risate e chiacchiere…ed poi anche una delle città dove mi sono sentita più sicura a girare di notte (con le ovvie precauzioni, certo!).

Un weekend a Madrid in immagini (una specie di cosa vedere – cosa fare a Madrid …ovviamente soggettivo, dedicato a chi ama il buon cibo, l’arte, passeggiare nei parchi ed andare a spasso per i mercatini locali).

 Colazione a base di churros (tipici dolci fritti) intinti in una tazza di peccaminosa cioccolata calda…il locale storico dove assaggiarli è Chocolateria San Gines.

Churros - dolci fritti spagnoli

Churros – dolci fritti spagnoli

Plaza Mayor – la piazza più bella e famosa di Madrid, la domenica mattina c’è anche un piccolo mercatino con dei banchi di collezionisti.

Plaza Mayor Madrid

Plaza Mayor Madrid

Spuntino a base di tapas – uno dei posti migliori (anche se non proprio economico) per assaggiarli è il Mercato San Miguel (accanto alla Plaza Mayor).

Tapas e sangria - cosa mangiare a Madrid

Tapas e sangria – cosa mangiare a Madrid

 

Il Parco del Retiro (all’interno dei giardini si trova anche il particolare Palazzo di Cristallo, usato per mostre d’arte contemporanea).

Palazzo di Cristallo - Madrid

Palazzo di Cristallo – Madrid

Il Palazzo Reale

Palazzo Reale Madrid

Palazzo Reale Madrid

e il bellissimi giardini del Palazzo Reale

Il parco del Palazzo Reale Madrid

Il parco del Palazzo Reale Madrid

Plaza de Cibeles Madrid

Plaza de Cibeles Madrid

 

Per gli amanti dell’arte ci sono 3 grandi musei: Museo del Prado, Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia e Museo Thyssen-Bornemisza…io ho visto solo i primi due, sono bellissimi ed immensi, pensate prima al tempo da dedicarci!

Museo del Prado a Madrid

Museo del Prado a Madrid

Uno dei posti più particolari di Madrid è la stazione di Atocha che ospita una mini foresta tropicale ed una colonia di tartarughe.

Stazione Atocha a Madrid

Stazione Atocha a Madrid

La domenica un giro al più grande mercatino delle pulci di Madrid – El Rastro.

El Rastro - mercatino delle pulci Madrid

El Rastro – mercatino delle pulci Madrid

I tabernas sono dei fantastici locali tipici, bellissimi come decorazioni con delle vetrate colorate, servono sia la colazione che la cena.

Taberna - locali tipici dove mangiare a Madrid

Taberna – locali tipici dove mangiare a Madrid

Madrid = movida! 🙂

Metropolis e Gran Via - Madrid di notte

Metropolis e Gran Via – Madrid di notte

Davanti alle più importanti attrazioni di Madrid può capitarti d’ incontrare dei fotografi ambulanti con costumi da flamenco per i turisti…io non ho resistito e mi sono fotografata in Plaza Mayor:).

Con constume da flamenco in Plaza Mayor

Con constume da flamenco in Plaza Mayor

 

like & share:

9 Responses »

  1. Ciao Vale, grazie! 🙂 Invece io stono stata solo a Barcellona e Madrid…m’attirano moltissimo Sevilla e Cordoba.

  2. Pingback: Idee per viaggi di primavera nelle capitali europee | Matrioska Blog

Rispondi