Torta salata al formaggio e pasta fillo ricetta turca borek – Placinta turceasca cu branza sarata

Torta salata al formaggio e pasta fillo ricetta turca borek – Placinta turceasca cu branza sarata
Torta salata al formaggio e pasta fillo ricetta turca borek – Placinta turceasca cu branza sarata

Ricetta torta salata turca al formaggio e pasta filloBörek (torta salata al formaggio con pasta fillo) – Istanbul, Turchia: Venditori in coloratissimi abiti tradizionali che gridano a squarciagola la bontà dei loro prodotti, donne completamente coperte dal velo che camminano nella folla accanto a donne dall’ abbigliamento occidentale, sullo sfondo il profilo severo delle moschee in contrasto con tram ultra moderni, una mareea di tulipani (i tulipani sono originari dalla Turchia)… Istanbul – miscuglio di tradizione e modernità. Coloratissima, profumatissima di cibo buono e spezie, rumorosa, Istanbul è così, geograficamente e metaforicamente metà in Europa e metà in Asia. Turchia, vale la pena un viaggio anche solo per la parte gastronomica 🙂 : si mangia ( benissimo) sempre e dapperttutto, la cucina turca è molto ricca e varia, dagli antipasti ai dolci, io me ne sono innamorata e ti propongo la ricetta della torta salata börek, uno dei piatti tradizionali turchi molto buoni e semplici da riprodurre anche a casa in Italia.

Ricetta borek al formaggio torta salata turca e foto Istanbul TurchiaSolo il nome börek è strano, in realtà è una specie di torta ripiena al formaggio che ricorda le lasagne (molto, ma moltooo vagamente, spero che i tradizionalisti mi passino il paragone ) gli strati della torta sono formati con la sottilissima pasta fillo che viene fritta nel forno, invece il ripieno goloso (e cremoso) è solitamente a base di formaggio, ma anche verdure, patate e/o carne….viene proposta in forma rettangolare, arrotolata a forma di sigari, ecc…io ho scelto la versione più facile e veloce da preparare. In realtà questo è un piatto tipico dei Balcani col nome e ricetta che varia da paese a paese: in Turchia si chiama börek, in Grecia boureki, in Romania placinta cu branza sarata, e così via …visto che ultimamente ti ho fatto tanto viaggiare virtualmente in Turchia ti propongo la versione turca, a base di formaggio, yogurt e prezzemolo. In Turchia la torta Börek viene servita soprattutto al mattino (loro usano la colazione salata), ma secondo me è ottima come antipasto, spuntino, piatto unico…e anche da portare ad un picnic. Facile e veloce da fare con ingredienti a portata di tutti (gli ingredienti in Italia sono tutto di origine greca: feta greca, yogurt greco)…Che dici, ne prendi un po’?

Borek turco al formaggio e pasta fillo ricetta

Ricetta Börek – torta salata al formaggio e pasta fillo

Ingredienti per una teglia da forno:

9 fogli di pasta fillo ognuno delle dimensioni della teglia da forno standard (ovvero circa 250g di pasta fillo)

250 g formaggio feta greca

250g yogurt greco

2 uova

una manciata di prezzemolo, tritato finemente

50g circa olio per ungere i fogli di fillo

sale, pepe,

semi di sesamo per la superficie

come preparare borek torta salata fillo formaggio

Come preparare la torta salata:

Sbriciolare il formaggio feta greca, aggiungere lo yogurt greco, le uova leggermente sbattute, il prezzemolo tritato, pepe, sale (io non lo uso siccome il formaggio è già salato) e mescolare un momento per amalgamare il tutto.

Preriscaldare il forno a 180°C.

Adagiare della carta da forno sulla teglia da forno ed adagiare un foglio di pasta fillo, spennellarlo delicatamente e velocemente con l’olio, sovrapporre un altro foglio di pasta fillo, spennellarlo con l’olio  poi procedete allo stesso modo con il terzo ed ultimo foglio di pasta fillo. Adagiare sulla superficie metà del ripieno al formaggio precedentemente preparato, provando a coprirlo in maniera più omogenea possibile. Adagiare altri 3 fogli di pasta fillo seguendo lo stesso procedimento, cioè adagiare ogni foglio di pasta fillo e spennellarlo velocemente con l’olio . Aggiungere l’altra metà del composto, coprire con i restanti tre fogli di fillo (ognuno spennellato con olio). Spennellare bene la superficie con olio, spargere dei semi di sesamo a volontà.

Infornare a 180°C per 25-30 minuti circa (anche di più, in base al forno) affinchè la superficie risulta ben dorata.

Segreti in cucina 🙂

-più informazioni sulla pasta fillo qui

-Importante: durante la preparazione della ricetta tenete i fogli coperti con un panno da cucina (pulito) umido (quindi bagnato e ben strizzato) per non far seccare troppo la pasta fillo.

-se la vostra confezione di pasta fillo ha più fogli (ho visto che per la stessa quantità-450g- varia il numero di fogli in base alla marca che la produce) divideteli in parti uguali procedendo allo stesso modo col ripieno.

-la torta si conserva per qualche giorno nel frigo, coperta con un foglio di alluminio per non assorbire troppa umidità.

– se vi piace la pasta fillo forse vorrete dare un’occhiata alla raccolta ricette (salate e dolci) con la pasta fillo.

 

Reteta in limba romana

placinta turceasca cu branza iaurt patrunjel

Borek – Placinta turceasca cu branza si iaurt

Ingrediente pentru a obtine o tava de placinta(am folosit tava standard de dimensiunea cuptorului)

250g foi de placinta proaspete sau decongelate (9 foi erau la mine)

250g telema de vaca sau oaie(eu de oaie)

250g de iaurt gras si dens

2 oua, batute putin

aproximativ 50g de ulei pentru a unge foile de placinta

o mana de patrunjel, tocat fin

sare, piper

seminte de susai

Cum se pregateste placinta

Intr-un recipient maruntim branza telema(cu mainile sau cu razatoarea), adaugam iaurtul, ouale batute putin, patrunjelul, sarea, piperul si amestecam cu o lingura pentru a amalgama bine.

Tapetam tava cu hartie pergament, incalzim cuptorul la 180°C si incepem asamblarea placintei direct in tava: punem in tava o foaie de placinta, o ungem bine si repede cu ulei, adaugam o alta foaie, o ungem cu ulei si apoi asezam a treia foaie de placinta si ultima, o ungem cu ulei si varsam jumatatea din compozitia de branza+iaurt distribuind-o cat mai omogem pe suprafata. Adaugam alte 3 foi de placinta cu acelasi procedeu(fiecare unsa cu ulei), adaugam cealalata jumatate de umplutura. Finalizam cu 3 foi de placinta(fiecare unsa cu ulei). Ungem bine suprafata cu ulei si presaram cu seminte de susai dupa plac.

Dam la cuptor (180°C) pentru aproximativ 25 -30 de minute sau pana cand suprafata devine aurie.

Placinta se pastreaza pentru cateva zile.

 

 

 

like & share:

8 Responses »

  1. Pingback: Fiabesca Cappadocia Turchia – cosa vedere e cosa fare | Matrioska Blog

  2. adoro la pasta fillo, la sua croccantezza… questo borek formaggioso mi piace un sacco! voglio provarlo!

  3. ma secondo me il byrek va fatto anche col la pasta sfoglia come lo fanno in albania

  4. Buongiorno Lindita, non so di preciso come si fa il borek in Albania però da quello che ho letto si fa sempre con la pasta fillo(o una versione della pasta fillo)…Io non credo che si può fare questa ricetta(cosi’ com’è proposta nel mio post) sostituendo la pasta fillo con la pasta sfoglia, visto che la pasta sfoglia è molto più spessa e si gonfia…però può fare una versione modificata della borek con la pasta sfoglia… però è già un’altra ricetta. Buona giornata e grazie per la visita!

Rispondi