Banana pancakes ricetta senza farina e senza latte

Banana pancakes ricetta senza farina e senza latte
Banana pancakes ricetta senza farina e senza latte

immagine Banana pancakes deliziosi ricetta senza farinaSemplicemente delizosi, i banana pancakes sono degli insoliti pancakes a base di banane e uova, senza farina e senza latte nell’impasto. Profumano delicatamente di banana,  buoni da mangiare anche semplici…però diventano una vera goduria accompagnati da una cucchiaiata di marmelatta d’arance oppure di salsa o crema al cioccolato.

Se una mela al giorno toglie il medico di torno, una banana al giorno toglie il malumore di torno grazie alle sue proprietà :). Le banane crude mi piacciono molto, invece cotte non sempre, dipende molto dalla ricetta…questa dei banana pancakes l’ho trovata deliziosa, nonchè semplice e veloce da preparare.
immagine Banana pancakes deliziosi ricetta senza farina

 Ricetta banana pancakes – ricetta senza farina e senza latte

Ingredienti per 6-8 pancakes grandi

2 banane mature

4 uova

un po’ di olio per ungere la padella

per servire: marmellata d’arance o altra frutta, crema o salsa al cioccolato

una padella antiaderente

Come preparare i banana pancakes

Sbucciare le banane e ridurle grossolanamente a pezzi. Frullarle per trasformarle in una crema omogenea.
Col mixer sbattere un po’ le uova, l’impasto non dev’essere completamente montato. Unire la crema di banane alle uova sbattute, mescolare un momento col mixer per omogeneizzare. Si ottiene una pastella simile a quella per pancakes e crepes.
Scaldare una padella antiaderente, ungerla con pochissimo olio e versare la pastella  col mestolo. Far cuocere i pancakes a fuoco basso, e girarli quando il primo lato è dorato scuro ( 2-3 minuti o di più, anche 5 minuti). Io ho usato una padella antiaderente per crepes e li ho fatti cuocere sul fuoco grande della cucina regolato al minimo/medio.  Non alzare troppo il fuoco  diversamente si bruciano in superficie e rimangono crudi dentro.
Adagiarli su di un piatto e sovrapporli solo una volta completamente raffreddati.Servire semplici, con marmelatta d’arance (la mia preferita) o altra marmelatta dal gusto un po’ acido, oppure con crema al cioccolato.

like & share:

6 Responses »

  1. Ciao Anca! Davvero semplice e veloce questa ricettina! Per me che sono sempre di fretta al mattino potrebbe essere una bella alternativa ai soliti cereali 🙂 Un salutone grande!

  2. Ciao Angela, li ho provati sia a colazione sia come spuntino a metà pomeriggio :).Volendo si conservano anche per il giorno dopo…di più non saprei dirti…sono finiti:). Un caro saluto e a presto!

  3. Praticamente è una frittata di banane… provero…adoro ricette con banane.

  4. Ciao Patrix, si’, una specie di frittata ma un pochino piu’ elaborata,davvero buona e facile da fare. Fammi poi sapere!:)buon weekend!

Rispondi