Riflessioni nell’abbraccio peloso di Michi

Riflessioni nell’abbraccio peloso di Michi

Ops, sono passate quasi 2 settimane dal mio ultimo post e il mondo non si è ancora fermato:)…e pensare che tra i buoni propositi per il nuovo anno era anche quello di essere più costante col blog:).

…Poi mi sono un pò persa tra la ricarica delle batterie affettive sotto l’albero di Natale assieme ad amici che poi volano verso altri orizzonti, la loro nuova “casa”(ma siamo diventati tutti nomadi per passione, lavoro, istruzione, amore oppure sono solo io circondata da persone un pò particolari?).

E un breve viaggio alla fine del mondo:), no, niente paesi esotici, diciamo che stare in spiaggia a fare nulla non è da me, –vi ho portato anche un pensierino,state vicini, è in arrivo-.

immagine foto cane simpatico e buffo davanti al caminetto

Viaggiare per me è sempre una fonte  di nuove energie, spunti ma anche interrogativi e riflessioni… e in questo periodo mi sento particolarmente dispersa tra i miei interessi, sono appassionata di dolci ma soprattutto di viaggi e vorrei tanto trovare un equlibrio, insomma basta aprire il reader e aiuto!!, i blog di viaggio propongono sempre più viaggi, quelli di cucina sempre più ricette…quindi come si fa a trovare la via di mezzo tra troppo cucinare, quindi stare in casa nel nostro posto sicuro, e quello di viaggiare, uscire allo scoperto e abbandonare la comodità? Io la cerco da un bel pezzo questa via di mezzo e non l’ho ancora trovata ma mi sono accorta che forse bisogna costruirsela man mano, una specie di cubo di Rubik ma più impegnativo e avventuroso:).

Intanto per quest’anno mi auguro di desiderare meno cose (materiali) e invece regalare più sorrisi, amore, tempo e attenzione …a chi se lo merita.

Vi lascio con l’abbraccio morbido e peloso di Michi, la mia cara cagnolina,  che mi riscalda il cuore quanto tutte le stufe del mondo.  Spero anche il vostro:).

Buon lunedi’ e dopo tante riflesioni domani vi aspetto con una ricetta golosa e veloce:).

like & share:

8 Responses »

  1. Ben ritrovata Anca. Anch’io mi sono presa una pausa, per rilassarmi e godermi la mia famiglia e come te sono tornata nel mio blog oggi :), alle volte c’è bisogno di staccare un po’.
    Io ho deciso che farò come te…meno cose materiali e più amore anche perché ad agosto, se tutto va bene, divento mamma e di amore in questa casa ce ne sarà ancora di più :).
    Un bacione a te e alla piccola Michi.

  2. Ciao Annalisa, bentornata e trovata allora!:). Che bella notizia, un abbraccio grande grande e uno più piccolino(ma solo perchè di piccola taglia ma grande cuore:))da Michi.

  3. Ma Michi si sta alcolizzando con un bicchiere di latte e rhum davanti al caminetto ?:-)

  4. Un bacione Anca, la Michi davanti al camino con tazza è splendida, come sempre …a volte sono proprio loro, i nostri amici pelosi, che ci fanno riprendere dai momenti di stanchezza, aspetto la ricetta di domani con ansia!!!

  5. Che post meraviglioso, ho notato che nel tempo molte persone si sono un pò “ritirate” per dedicare più tempo a se stessi e agli affetti “veri” quelli fatti di gesti,di sorrisi anche di silenzi.
    Io dal web ho imparato molto, soprattutto a cosa NON fare, peccato che prima d’impararlo mi sia esposta troppo perdendo per strada, forse, persone valide.
    Sono stata anche trattata a pesci in faccia da chi non avrei immaginato ma ci ho messo una pietra sopra, ora guardo avanti, abbraccio la mia Perla che, come Michi scalda più di una stufa e mi godo la vita, la cucina, la natura…un bacio.

  6. @Danilo: latte e rhum si’ però stiamo facendo un trattamento naturista per vincere il raffreddore:).
    @Elena: spero proprio con ansia no perchè ormai è dopodomani:), grazie è vero i nostri amici pelosi sono meravigliosi.
    @Libera: “ritirarsi” un pò forse è un bene, non è facile trovare la via di mezzo, anche perchè ho un pò l’impressione che in tanti ormai vivono solo online…insomma bisogna prima vivere e -forse- poi condividere, ultimamente sembra che succeda il contrario(ovvero condividere tutto a tutti i costi). La rete è il riflesso della vita reale quindi ci sono persone e persone, io comunque sono piuttosto un lupo solitario:)…forse per quello mi piaciono tanto i cani:)?… Bacione (anche per Perla).

  7. Hai ragione però pensa che ci sono molte persone “sole” al di là delo schermo, persone che nella vita “reale” non hanno mai trovato nessuno con cui parlare. Io conosco persone che si sono “salvate” proprio col blog, un angolino per se, qualche soddisfazione.Non è tutto da buttare via, è vero è lo specchio della vita reale ma è anche un covo di “millantatori/trici”, basta saperli individuare e tenerli alla larga.
    Io non finirò mai di ringraziarti per aver salvato il mio blog dal “naufragio”…

  8. Libera anche tu hai ragione… anzi’ in fondo stiamo dicendo più meno la stessa cosa:). Io non ho mai pensato o detto(o forse mi sono espressa male se si è capito cosi’)che sarebbe da buttare, non potrei mai perchè anch’io sono dentro e a momenti socialmente vivo e sopravvivo grazie a internet:). Per il tuo blog naufragato…era una cosa piccola e ovvia ed è passato tanto tempo ormai:).Bacione

Rispondi