Torta rovesciata alle susine

 

torta rovesciata alle susine prugne

La torta rovesciata alle susine è nel mio caso la torta della nonna, sa di casa, di buono e di semplicità…

…la torta alle susine era anche l’esca con cui mi tiravano fuori dal letto nei primi giorni di scuola quando alzarsi al mattino dopo le vacanze sembrava una tortura:). Mangiare  la torta alle susine prima d’indossare l’uniforme scolastica ben inamidata e stirata mi dava un senso di rassicurazione e si’ ero pronta  e felice ad inizare la scuola.

La torta rovesciata è semplice e veloce da preparare, gustosa, ideale per merenda o colazione ma anche col tè al pomeriggio. Può  essere declinata in tante varianti in base alla stagionalità della frutta e alle vostre preferenze. Pochi gli ingredienti essenziali: tanta frutta, uova, poca farina e poco zucchero, niente burro e per una versione piacevolmente profumata (naturalmente profumata certo:) )ho aggiunto scorza di limone, cannella, essenza di vaniglia…ma potete farne a meno. Il pan di spagna si può fare in tanti modi io ho seguito quelli della nonna…la mia:).

Sono curiosa…è simile alla torta della vostra nonna?:).

 

 

ricetta con foto preparazione torta alle susine o prugne

 come preparare torta alle susine

 Torta rovesciata alle susine(prugne)

Ingredienti per uno stampo da 26 cm

5 uova bio –medie-

100g di farina 00

1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci

100g di zucchero bianco

500g di susine (o quanto basta per rivestire lo stampo con le prugne tagliate a metà)

1 cucchiaio di zucchero di canna scuro

Cannella q.b.

caramomo q.b.

La scorza di un piccolo limone bio –non trattato-

1 cucchiaino di essenza di vaniglia (la mia ricetta qui)

Burro per imburrare abbondantemente lo stampo

 

 

Come preparare la torta rovesciata alle susine

Accendere il forno a 180°C.

Imburrare abbondantemente uno stampo da torta da 26 cm, lavare, asciugare e tagliare a metà le susine(eliminando il nocciolo), adagiare la frutta tagliata a metà nello stampo precedentemente imburrato  in modo da coprire il fondo.

Mescolare il cucchiaio di zucchero di canna scuro con la cannella e il cardamomo(se lo usate) e distribuirlo uniformemente sopra le prugne. Infornate per una quindicina  di minuti(risultato foto 2).

Intanto preparare il composto pan di spagna: in una ciotola molto capiente mettere i tuorli, lo zucchero bianco, la scorza di limone e l’essenza di vaniglia e lavorare il composto con l’aiuto del mixer affinché otterrete una crema gonfia e biancastra (2 minuti circa). In un’ altra ciotola montare col mixer gli  albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale . Aggiungere gli albumi montati ai tuorli montati e mescolate ancora un momento con l’aiuto del mixer affinché il composto risulta omogeneo. Aggiungere la farina setacciata assieme al lievito amalgamandola al composto con l’aiuto di un cucchiaio di legno, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Versare il composto cosi’ ottenuto sopra le prugne. Infornare a 180°C, griglia centrale, per 30 minuti circa o affinché la superficie risulta dorata, verificare con l’aiuto dello stecchino che sia cotta.

Sfornare e lasciar raffreddare, capovolgere delicatamente lo stampo per rovesciare il dolce sul piatto da portata.

Note:

usate assolutamente una tortiera NON a cerniera perché diversamente il succo lasciato dalle susine sgocciolerà nel forno…e avrete il dolce nella versione affumicata (mi è successo, ahimè,

volendo si può fare a meno del lievito, in questa versione la base di pan di spagna risulterà più bassa, soffice e compatta

le susine migliori per la cottura sono secondo me queste nella foto: più carnose reggono meglio la cottura

-le mie susine erano davvero dolcissime quindi ho aggiunto pochissimo zucchero…se le vostre sono più acerbe potete regolarvi diversamente con lo zucchero

-le mie susine erano molto mature quindi i primi 15 minuti sono stati più che sufficienti per renderle morbide…anche perché non mi piace la frutta spappolata. Se usate frutta più dura e/o in base ai gusti potete prolungare il tempo iniziale di cottura anche fino a 30 minuti o affinché diventano morbide

-la torta si sforma molto facilmente

-il segreto per ottenere questo pan di spagna molto soffice sta nel montare bene gli albumi a neve ben ferma, tirate le uova fuori dal frigo almeno un’ ora prima della preparazione.

foto immagine torta rovesciata alle susine

 

Proprietà delle susine:

Le prugne e le susine sono come tutti i frutti freschi una vera fonte di salute. I benefici del consumo di prugne e susine: rallentano il processo dell’invecchiamento, aiutano come protezione contro i problemi cardiaci, stimolano la memoria, aiutano a ridurre il livello del colesterolo, prevengono la costipazione. Il consumo di prugne e susine aiuterebbe anche nel prevenire l’osteoporosi come indica Guhther  nel suo post pieno di info utili e ben documentate.

Le susine e le prugne sono adesso di stagione, qui altre idee per usarle:ricetta crostata di prugne  e  crostata crumble alle prugne e mandorle 

E con questa ricetta partecipo per la seconda volta alla molto bella e particolare raccolta ” Weekend Herb Blogging” ovvero WHB…E’ da un pò che la sto seguendo, se amate le erbe,i fiori, la frutta e le verdure troverete sempre dei ottimi consigli per come usarle in cucina…e non solo. Questa settimana la raccolta WHB è ospitata da Graziana di Erbe in cucina . Ringrazio per l’iniziativa Kalyn di Kalyn’s Kitchen, Haalo di Cook (almost) Anything At least Once e Brii  di Briggishome, l’ideatrice dell’iniziativa in Italia. Qui più info se volete parteciparci.

logo whb

Le avventure della piccola matrioska nel fantastico mondo dei dolci

la piccola matrioska è sempre in vacanza lei…a dondolarsi con l’altalena di prugna:)

foto fantasiosa frutta

Buon fine settimana!

 

 

 

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: