Escursione il giro delle 3 cascate del Pesio Piemonte

Escursione il giro delle 3 cascate del Pesio Piemonte

Una bella e facile escursione in montagna, in mezzo ai colorati fiori spontanei e  al verde dei boschi è quello che mi rilassa di più…e poi ci vuole anche per smaltire la carrellata di dolci che ho postato ultimamente:).

Cascata pis del pesio Piemonte

 

Scherzo, col bel tempo stare al fresco in mezzo alla natura è quasi l’unica cosa che voglio. E voi? Vi piace andare in montagna o preferite il mare? A parte che non ho mai capito questa “o” disgiuntiva, io amo sia la montagna che il mare (però non quello affollatissimo delle spiagge attrezzate). Amo la montagna ma non posso considerarmi una vera montanara visto che i percorsi che faccio sono perlopiù escursionistici, quindi vi propongo un bel itinerario adatto a tutti (o quasi:)).

Il giro delle tre cascate del Pis nella valle Pesio, Cuneo, Piemonte –la scheda tecnica al fondo del post- è davvero molto suggestivo a maggio quando il getto d’acqua delle cascate è abbondante (negli altri periodi ho capito che le cascate non ci sono). Camminando si alternano i tratti di salita con quelli pianeggianti (le scarpe da montagna sono d’obbligo), i tratti nel bosco e le radure dove soffermarsi per stendersi al sole . Il sentiero è costeggiato da un ruscello e tanti coloratissimi fiori spontanei.

I più pigri, uups volevo dire amanti del relax:), possono fermarsi nella radura presso il rifugio Pian delle Gorre per prendere il sole oppure presso la radura di Giar Fontana. La zona del rifugio Pian delle Gorre è anche una bella zona  per fare il pic-nic, c’è la zona attrezzata con qualche tavolo in pietra e presso il rifugio si possono persino noleggiare degli sdrai.

Michi la mia cagnolina si è divertita un mondo, saltellava contentissima …sembrava il coniglietto Duracell :). I cani possono entrare nel parco (ci manchrebbe altro direi io…visto che siamo in montagna, ma sicuramente sono di parte) solo che devono essere tenuti al guinzaglio-.

Fatevi avanti se avete dei suggerimenti per delle escursioni in montagna adatte per questo periodo primaverile…sarei contenta di scoprirle. Intanto vi auguro un buon fine settimana!

 

camminare nei boschi piemonte italia

foto cascate pis del pesio
foto Escursione Pis del Pesio
paesaggio montagna cuneo piemonte italia

 

più foto del giro delle tre cascate del Pis sul mio flickr

Scheda tecnica Il giro del tre cascate del Pis –Chiusa Pesio -Piemonte

Difficoltà : E (escursionistico) –facile con tratti di salita; scarpe da montagna

Tempo di percorrenza circa 3 ore tempo complessivo

Dislivelli 500 m

Quota di partenza: 1.000 m

Quota di arrivo: 1.484 m

PERIODO ideale la primavera e soprattutto a maggio, quando è più facile assistere al fenomeno del Pis-la neve che si scioglie formando le cascate-

PARTENZA  rifugio Pian delle Gorre con possibilità di parcheggiare la macchina, il parcheggio è gratis fino a giugno (da giugno a settembre a pagamento).

Accesso cani: i cani sono amessi ma devono essere tenuti al guinzaglio

 

Descrizione sentiero: Si lascia la macchina presso il Rifugio di Pian delle Gorre (1.030 m)(zona per pic-nic), a 13 Km dall’abitato di Chiusa di Pesio e si seguono le indicazioni per il Pis del Pesio, fino al Gias Fontana (1.215 m) dove s’incontra una radura adatta per pic-nic. Si svolta a destra seguendo le indicazioni del “percorso consigliato per le Cascate del Pis”, in pochi minuti si raggiune una bella cascata e si prosegue  il sentiero per l’ultima cascata.

Il percorso per il giro delle tre cascate l’ho trovato sul bel sito Parks dedicato ai parchi naturali italiani, infatti qui troverete non solo la descrizione di questo percorso con la possibilità di scaricare la cartina, ma anche vari altri percorsi in tutta Italia. http://www.parks.it/parchi.cuneesi/iti_dettaglio.php?id_iti=597

 

like & share:

14 Responses »

  1. Che bel posto Ancutza…io preferisco la montagna al mare perché come te no amo la folla in spiaggia.
    Grazie per tutte queste belle informazioni.
    Buona serata 🙂

  2. @Libera: 🙂 l’omino di cioccolato non l’ho portato perchè l’avrei sicuramente mangiato con la fame che mi viene in montagna:).
    @Annalisa: grazie a te. A me piace molto anche il mare ma fuori stagione e spiaggia libera.

  3. che bello! anch’io preferisco la montagna! o il mare fuori stagione :). Non vedo nessuna creatura pelosa vicino a te: l’avra’ mangiata il lupo ;)?

  4. Che posti e che escursione magnifica…! Quell’o alternativo credo sia purtroppo dettato dal poco tempo a disposizione x le vacanze, altrimenti sia mare che montagna! Anche se devo dire che un marito come il mio a cui la montagna nn piace…bè ti condiziona! Ma io sn felice di ‘ripiegare’ sul mare 🙂 buona domenica!

  5. @Acky: oppure si potrebbe un pò di montagna e un pò di mare:). Ma dai, solitamente sono gli uomini a trascinare la consorte in montagna:). Buon lunedi’!

  6. Brava Anca! Bella passeggiata, ottima scelta. Consiglio anch’io una tranquilla passeggiata sui 600m di dislivello, che ho fatto domenica.
    A me la montagna piace tutta: dalle pareti da arrampicare alla bici, alle camminate.
    Invece difetto sul mare, non so nuotare 🙂

  7. @Marco: grazie mille per il tuo commento e per il tuo suggerimento, ho guardato il tuo post: posto incantevole e bellissime foto, un’escursione assolutamente da fare, l’ho messa ben in cima alle escursioni da fare al più presto.
    Io invece non so arrampicarmi:) invece Michi sembra una capra nera:).

  8. Pingback: » Mostre e mercatini di fiori, manifestazioni ed eventi 21-22 maggio in Piemonte Matrioska's Adventures

  9. Pingback: » Festival, manifestazioni, mercatini di fiori ed eventi 28-29 maggio in Piemonte Matrioska's Adventures

Rispondi