Sciroppo di cioccolato per dolci

Sciroppo di cioccolato per dolci

A volte  l’aggiunta di una semplice salsa o sciroppo al cioccolato può trasformare completamente un dessert, trasformando un dolce secco da colazione in un dessert da fine pasto.

Abbinare uno sciroppo al cioccolato al dolce è anche il trucco di renderlo più appettitoso soprattutto per gli amanti del cioccolato (che ho notato si mangerebbero quasi tutto se ben affogato nel cioccolato:)).

come preparare sciroppo di cioccolato per servire le torte

La consistenza di questo sciroppo al cioccolato è liquida, il gusto è leggero (delicatamente cioccolatoso) e ricorda un po’ il Nesquick e il cioccolato al latte, potrebbe essere il preferito dei bambini. Potete abbbinarlo con qualsiasi tipo di dolce (anche con gelato) .

La ricetta l’ho vista nel meraviglioso “Il grande libro del cioccolato” di Sara Jayne-Stanes.

ricetta con foto Sciroppo di cioccolato

Sciroppo di cioccolato

Ingredienti per 12 persone:

150ml di acqua

125ml zucchero a velo

3 cucchiai abbondanti di cacao amaro in polvere

300ml panna liquida fresca

Come preparare lo sciroppo di cioccolato

Unite l’acqua, lo zucchero a velo e il cacao in una terrina, mescolate energicamente e portate lentamente a ebollizione. Aggiungete la panna e sbollentate facendo cuocere per

3-5 minuti. Togliete dal fuoco e  lasciate raffreddare e coprite con una pellicola

trasparente per evitare che si formi una patina.

Lo sciroppo di cioccolato può essere conservato nel frigo per alcuni giorni.

Ps. Se vi capita come a me (ero di corsa per approffitare della luce sul mio balcone per fare le foto) di non coprire subito lo sciroppo si forma una patina (che confesso a me piace molto, come anche la crosticina sulla crema pasticcera)…basta riscaldare un momento lo sciroppo e mescolare, la patina scompare e potete tranquillamente coprire con della pellicola trasparente.

 

E voi usate gli sciroppi e le salse per i vostri dolci?

like & share:

7 Responses »

  1. Post utilissimo, da conservare con cura!
    Personalmente uso salse per accompagnare e sciroppi per inzuppare, ma sono sempre alla ricerca di miglioramenti, ergo… copiaincollata la tua bella ricetta!

  2. Ho anche io una ricetta per lo sciroppo di cioccolato ma mi segno anche la tua con la panna…sta sempre bene 😉 .
    Ciao!!

  3. C’è da impazzire a sognare tutti questi dolci… non ce la faccio più 🙂
    Vedo che hai trasferito il blog “in casa”… complimenti!
    Aggiorno link 😉

    Buone feste!!

  4. complimenti, sembra delizioso! non avevo mai sentito parlare dello sciroppo di cioccolato! una delizia!

  5. qualche volta si ma non spesso non uso salse perchè ai pranzi sono sempre di fretta e mi tengo un dessert gia pronto cosi per non fare fatica ma la tua salsa mi piace e la farò per me

  6. @Barbara: piacere di conoscerti e grazie.
    @Annalisa: sono curiosa di scoprirlo, sono sempre pronta ad sperimentare nuove ricette sopratutto se veloci:).
    @Marco: 🙂 eh si’, danno l’energia per girare e viaggiare:).
    @Dada: grazie a te!
    @Gunther: era un modo di presentarlo, per dirla tutta i dolci li mangio sempre fuori pasto per assaporarli al meglio e non mescolare troppe cose diverse:).
    @Libera: bacione.

Rispondi