Crostatine ai fichi con rose e ricotta

Crostatine ai fichi con rose e ricotta

Crostatine ai fichi con crema di ricotta e confettura ai petali di rose


Foto Crostatine ai fichi freschi e crema di ricotta e petali di rose

“Non è tutto all’acqua di rose”…eh no, con questa ricetta è molto meglio visto che dentro c’è la confettura di petali di rose:). L’abbinamento fichi-ricotta-rose è collaudato però io l’ho provato per la prima volta … e m’ha conquistata con il suo profumo di rose e la leggerezza. La ricetta è facilissima nonchè veloce da preparare.

Crostatine ai fichi con crema di ricotta e confettura ai petali di rose

Tempo di preparazione: 20 minuti più riposo

Ingredienti per 8 crostatine

( Ho usato degli stampi da crostatine in alluminio dal diametro di 8 cm circa)

Ingredienti:

una confezione di pasta frolla pronta già stesa da 230g

200g di ricotta fresca

100 ml di panna fresca già montata

1 cucchiaio colmo di zucchero a velo

2 cucchiai colmi di confettura ai petali di rose( 1 cucchiaio per la crema di ricotta e uno per spennellare i fichi)

7-8 fichi freschi neri o verdi

Procedimento:

Confettura ai petali di rose

Con l’aiuto degli stampi per le crostate ritagliate dei dischi dall’impasto di pasta frolla e usate l’impasto cosi’ ritagliato per foderare gli stampi. Io ho usato degli stampi in alluminio che NON ho nè imburrato, nè infarinato, nè usato la carta da forno nè la pellicola fornita con l’impasto. Bucherelllate l’impasto con i rebi di una forchetta, per evitare che l’impasto si gonfi durante la cottura. Mettete gli stampi(con l’impasto dentro) nel freezer per 5-10 minuti, intanto accendete il forno (non ventilato) a 190°C.

Mettete gli stampini nel forno già caldo, sul ripiano centrale, e cuocete per 10-15 minuti affinchè assumino un colore leggermente dorato(verificare anche i tempi di cottura consigliati sulla confezione dell’impasto). Trascorso il tempo di cottura, togliete gli stampi dal forno e lasciateli raffreddare completamente.

Lavorate la ricotta a crema, aggiungete la panna montata, lo zucchero a velo e un cucchiao colmo di confettura di petali di rose. Potete variare la quantità di zucchero e di confettura in base alle vostre preferenze.

Lavate e asciugate i fichi e tagliateli a rondelle sottili.

Assemblate il dolce:  Riempite i gusci delle crostatine, ormai completamente raffreddati, con la crema di ricotta, panna e confettura di rose. Adagiate sopra le fettine di fichi e spennellate i fichi con un po’ di confettura di rose. Servite!:)

Dolce ai fichi e crema di ricotta con confettura ai petali di rose

Le avventure della piccola Matrioska

La nostra piccola matrioska è finalmente rientrata dalle vacanze e incontra dei fichissimi fichi neri…ma quanto sono fichi?:)

Foto Fichi neri
Foto divertente con fichi neri
la matrioska incontra dei fichi neri davvero fichi

like & share:

9 Responses »

  1. Troppo carucce le tue foto!!!
    per non parlare delle tartelette…. abbiamo tartellato tutte e due!
    che buona la confettra di rose, chisàà ceh bel connubio coi fichi!
    brava!!!

  2. Furba te ,ti se fatta proviste di confetura di rose,complimenti per l’ideea ,potevo farla anche io ma stupidamente mi sono dimenticata.

  3. @Libera: 🙂
    @Danilo: grazie!:)
    @Terry: grazie, io adoro le crostate, le tartelettes piccole le faccio per la prima volta, sono carinissime. Ottima questa profumatissima confettura di rose, da abbinare nei dolci col cioccolato e la ricotta, e volendo, anche con i formaggi salati.
    @Angela: ma sai che questa confettura ai petali di rose, romena, l’ho comprata quà nel Piemonte…da una signora tunisina che ha un angolo etnico in un supermercato italianissimo, con tanta roba da tutto il mondo. Ad Alba c’è anche un negozio romeno ma li’ non l’ho mai vista.

  4. Che bella la piccola matrioska!.. Lo sai che nemmeno io conoscevo l’abbinamento fichi-acqua di rose-ricotta?..
    Bravissima!

  5. Alla faccia della globalizazione!Neanche io ho trovato questo tipo di confettura nei negozi rumeni che sono in Italia!

  6. sono delle magnifiche immagini ma ho apprrezzato molto la ricetta delle crostatine non ho mai adoperato la marmellata di rose ma forse è arrivato il momento

  7. @Angela: :). Comunque c’è anche un’ agriturismo di Genova, http://www.dalpian.it, che fa un’ottima confettura di rose(l’ho provata).
    @Giulia: grazie, è davvero buono l’abbinamento(mica merito mio :)).
    @Gunther: Grazie, è davvero buona e particolarmente profumata.

Rispondi