Ricette dolci per bambini

Ricette dolci per bambini

Qual’è il miglior momento di postare delle ricette natalizie? Anche a Ferragosto se si tratta di sostenere la bellissima iniziativa “La Cometa Pasticciona”, un concorso nato dalla collaborazione tra Alberto de La Cucina di Albertone e Mara di Pan di Panna. Lo scopo è quello di raccogliere, attraverso una raccolta di ricette dedicate ai bambini, fondi per l’ associazione Cometa A.S.M.M.E. che lavora nel mondo delle Malattie Metaboliche Ereditarie.

Io ho pensato di proppore tre ricette dolci in una versione leggermente modificata in modo che siano adatte ai bambini per quanto riguarda gli ingredienti…in realtà ho semplicemente eliminato il liquore. Le ricette sono facili e divertenti da preparare.

Tartufi di cioccolato con biscotti secchi e cocco

Tartufi di cioccolato con biscotti secchi e cocco

Tartufi di cioccolato e biscotti  a forma di pupazzi da neve

Tempo di preparazione: 20 minuti più un’ ora di riposo

Ingredienti:

250g biscotti secchi (tipo Oro Saiwa)

200g panna fresca

250g cioccolato fondente

1 cucchiaio di miele

2 cucchiai scarsi di marmelatta d’albiccoche

per la decorazione:

30g circa  di cocco grattugiato

codette arcobaleno Paneangeli

palline arcobaleno Paneangeli

gocce cioccolato Perugina

stuzzicadenti

Preparazione:

Tritate i biscotti e metteteli in una ciotola capiente. Fate sciogliere il cioccolato fondente assieme al miele, a bagnomaria o nel microonde, e lasciatelo intiepidire un momento.

Intanto mettete la panna in un pentolino e portatela fino al punto di ebollizione, però senza farla bollire. Aggiungete la panna al cioccolato fuso. Lasciatela intiepidire un momento, aggiungete la marmellata d’albiccoche.

Aggiungete il composto di panna e cioccolato ai biscotti tritati e mescolate per amalgamare bene. Rimettete il composto di biscotti e cioccolato nel frigo per circa un’ ora, per farlo rassodare un pò.

Foderate una placa da forno o una teglia con carta da forno. Mettete il cocco grattugiato in un piatto.

Prelevate il composto con un cucchiaio e formate delle piccole palline, aiutandovi anche con le mani  e poi avvolgete le palline  nel cocco grattugiato.

Per formare i pupazzi di neve: sovrapponete 2 palline, per fissarle meglio potete usare uno stuzzicadenti…solo attenzione quando le mangiate. Per creare gli occhi utilizzate le palline, per la bocca le codette, invece per i bottoni usate le gocce al cioccolato.

Mettete i puppazi da neve  sul supporto foderato con carta da forno e teneteli nel frigo per almeno 2 ore prima di servirli. Si conservano in frigo per alcuni giorni.

N.B. La ricetta originale dei tartufi al cioccolato e liquore d’arance è quà:
http://matrioskadventures.com/2010/02/06/tartufi-al-cioccolato-arance/

Un’altra ricetta facile e divertente è quella dei biscotti agli agrumi, oltre che buoni da mangiare i biscotti possono essere utilizzati anche come decorazione commestibile dell’albero di Natale. Io ho utilizzato degli stampi tagliabiscotti a forma di stella e farfalle, però potete usare quelli con le forme che più vi divertono.

foto immagine Biscotti agli agrumi

Biscotti agli agrumi e vaniglia

Si ottengono circa 80 stelline

Tempo di preparazione: un’ora –  più un’ora di tempo per il riposo dell’impasto

Ingredienti per l’impasto:

400 g farina bianca

200g burro

120 g zucchero bianco

2 uova

2 bustine di vanillina

La scorza grattugiata di un limone non trattato

Un pizzico di sale

3-4 cucchiaini di succo di limone

Ingredienti per la glassa:

2 tuorli

5-6 cucchiaini di latte

100 g zucchero a velo

Preparazione:

Mettete la farina in una ciotola. Aggiungete il burro tagliato a pezzettini, aggiungere lo zucchero, le uova, la vanillina, la scorza di limone grattugiata, il succo di limone, e il sale, mescolate bene il tutto col mixer per l’impasto (le fruste del mixer per l’impasto sono a forma di spirale). Formate una palla con l’impasto, avvolgetela nel foglio di alluminio e mettetela nel frigo per circa un’ ora.

Trascorso il tempo necessario di riposo, spolverizzate un po’ di farina su di una spianatoia, prendete l’impasto e stendetelo con l’aiuto di un matterello (oppure una bottiglia di vino vuota se non avete il matterello ), dando all’impasto uno spessore di ½ cm circa. Con gli stampini ricavate varie sagome dall’impasto, che a mano a mano adagerete su di una teglia foderata con carta da forno.

Riscaldate il forno a 200°.

Mentre il forno si sta riscaldando preparate la glassa: mescolate energicamente i tuorli con il latte e lo zucchero a velo,  fino ad  ottenere un composto cremoso e denso. Se la glassa dovesse risultare troppo dura, aggiungete pochissimo latte.

Spennellate la glassa sopra i biscotti e mettete la teglia sul ripiano centrale del forno, a 200°, per 10 minuti circa, oppure fino a quando diventano leggermente dorati.

La ricetta originale dei biscotti agli agrumi con liquore d’arance si trova quà:
http://matrioskadventures.com/2010/01/17/biscotti-agrumi-liquore-arance-vaniglia/

E finalmente le golose coppe al gelato cremoso con fragole, nutella e banane: una base al contempo croccante e cremosa di nutella e biscotti, ricoperta da un leggero gelato allo yogurt, culminando con la freschezza delle fragole ed un tocco esotico dato dalle banane. Non è proprio un dolce natalizio però ho pensato di proporlo perchè combina degli ingredienti tra i più amati dai bambini.

Coppe al gelato con nutella, banane e fragole

Coppe al gelato con nutella, banane e fragole

Coppe al gelato con nutella, banane e fragole

Ingredienti per 2 coppe (2 persone)

-60 g di biscotti tipo digestive ai cereali (io ho utilizzato 4 biscotti McVities digestive ai fiocchi d’avena)

-2 cucchiai abbondanti di Nutella

-170g gelato allo yogurt (meglio quello più morbido delle macchinette)

-1 grossa banana

-200g fragole

-per la decorazione: della panna montata e salsa al cioccolato già pronte

Sbriciolate i biscotti e mescolateli con la nutella in modo da ottenere una crema croccante che adagerete sul fondo delle coppette.

Tagliate la banana a rondelle e conservatene metà per la decorazione, con l’altra metà coprite in modo uniforme la crema di nutella.

Aggiungete sopra uno strato di gelato allo yogurt.

Tagliate le fragole a rondelle o fettine e aggiungetele sopra il gelato.

Decorate con il resto di banana, ciuffetti di panna montata e salsa al cioccolato.

La ricetta originale delle coppe al gelato con nutella, fragole e banane è quà:
http://matrioskadventures.com/2010/06/18/coppe-di-gelato-con-fragole-nutella-banane/

Con queste ricette dolci partecipo a “La Cometa Pasticciona” di  La Cucina di Albertone e Pan di Panna

La Cometa Pasticciona contest

like & share:

9 Responses »

  1. Ciao Libera, grazie, anch’io mi sono molto divertita a preparali e mangiarli:).
    @Annalisa: grazie, queste ricette vanno bene per tutti, infatti sparivano subito:). Buon ferragosto!

  2. Ancutza queste proposte sono buonissime e bellissime (i pupazzetti sono poi simpaticissimi).
    Grazie mille per la tua partecipazione.
    Albertone

  3. Che meraviglia..! Vanno bene anche per me che sono astemio! 🙂
    Complimenti per l’iniziativa, buona giornata!

  4. @Albertone: grazie di cuore!
    @Ciao Flaco, grazie e buon weekend!
    @Ciao Sonia, grazie per la visita, anch’io mi sono molto divertita a preparali. E adesso corro a scoprire il tuo blog.

  5. Per queste delizie la stagione è sempre quella giusta!!!
    la prima poi….l’omino….troppo bellooooo!!
    grande matrioska!:)

Rispondi