Sfogliata dolce farcita con zucca

Sfogliata dolce farcita con zucca

 

Sfogliata di pasta fillo alla zucca e cannella

 

Questo dolce alla zucca e cannella è il mio antidoto contro i grigi giorni invernali. L’arancione della zucca mi mette allegria e confermo che a grattugiarla  aiuta a mantenere dei bei muscoli alle braccia:). Il bello di questa ricetta è che, oltre sia facilissima da preparare, le dosi vengono aggiustate completamente in base alle vostre preferenze senza il pericolo che il dolce non venga. Quindi le dosi sono indicative, con quelle indicate il dolce viene mediamente dolce e con tanto ripieno di zucca.

Questo dolce chiamatosi “placinta de dovleac” si usa tantissimo in Romania nel periodo autunnale .

Ricetta sfogliata di pasta fillo alla zucca (placinta de dovleac)

Ingredienti:
250g di pasta fillo

600g circa di zucca pulita (sarebbe intorno a un kg di zucca con la scorza)

Circa 50g burro

1 cucchiaino di essenza di vaniglia(  la mia ricetta)

circa 100 g zucchero di canna

cannella quanto basta

un pizzico di sale

 

Come preparare la sfogliata di pasta fillo  alla  zucca

Scongelate la pasta fillo, lasciandola per qualche ora, anche per tutta la notte, fuori frigo, nell’imballagio originale oppure avvolta con un panno umido.

Grattate la zucca e mettetela assieme ad un cucchiaino di burro in una padella a fuoco basso per  10-15 minuti circa, fino a quando la zucca diventa morbida. Aggiungete lo zucchero ed una spolverata di canella e amalgamatele alla zucca.Verificate che sia abbastanza dolce e cannellosa 🙂  per il vostro gusto. Aggiungete l’essenza di vaniglia e togliete il composto di zucca dal fuoco e fatela intiepidire.

Intanto preriscaldate il forno a 180° C  e sciogliete 50g di burro, a microonde oppure a bagno maria, affinchè diventi liquido.

Spennellate una teglia con un pò di burro, adagiate 2 foglie di pasta fillo nella teglia e spennellatele velocemente col burro fuso, adagiate altre 2 foglie di pasta fillo, spennellate un pò col burro fuso e versate sopra metà del composto di zucca precedentemente preparato, distribuendolo in maniera uniforme. Adagiate altre 2-3 foglie di pasta fillo, spennellatele con un pò di burro fuso e versate sopra l’altrà metà di zucca. Completate con altre 2 foglie di pasta fillo spennellate con burro e poi adagiate altre 2 foglie. Spennellate la superficie con burro fuso in abbondanza,versando anche  2-3 cucchiai di burro fuso.

Infornate per 40 minuti circa, dipende molto dal forno, può essere necessaria anche un’ora, affinchè la superficie diventi dorata, a 180° sul ripiano centrale del forno.

Una volta pronta aspettate che si raffreddi e spolverizzatela con zucchero a velo.

NOTE:

– se volete sapere di più su cos’è la pasta fillo, come usarla, scongelarla e dove comprarla guardate qui

– se vi piace la pasta fillo forse volete vedere la raccolta delle ricette salate e dolci con la pasta fillo

 

Le avventure della piccola matrioska nel fantastico mondo dei dolci

la piccola matrioska incontra la zucca allegra:).

il divertente incontro tra la Matrioska e la zucca allegra

like & share:

15 Responses »

  1. Pingback: Romanian pumpkin pastry « Matrioska's Adventures

  2. Sembra quasi un dolce di qualche paese slavo, magari della Moldova.. E’ molto bello!
    Te la cavi bene con il tuo 18-55 !… vuoi un suggerimento?.. Un 50 mm 1.8 , fa ottime fotografie e non costa molto!
    Baci

  3. Ma sai che la pasta fillo ancora non avuto modo di usarla? … questa sembra una bella ricetta per poter cominciare.Ciao. Lisa

  4. Grazie Danilo!
    Ciao Rossa, grazie per il suggerimento. La sfogliata con zucca sarebbe un dolce tradizionale romeno, ma non saprei la provevienza…anche se mi piacerebbe scoprirla.
    Dolceamara: neanch’io non la uso tanto la pasta fillo, soprattutto perchè non la trovo facilmente. Mi piace molto perchè, col suo gusto neutro, mette in risalto la farcia. Ultimamente ho visto – sulle riviste italiane di cucina- parecchie ricette con la pasta fillo.

  5. io adoro la pasta filo,un tempo si trovavano i rotoli non surgelati ,ed era molto pratica ,le folie surgelate si rompono troppo facilmente.

  6. Pingback: Cheesecake ragno alla zucca « Matrioska's Adventures

  7. Pingback: Pasta fillo « Matrioska's Adventures

  8. Pingback: » Concorso raccolta ricette con la pasta fillo Matrioska's Adventures

  9. Pingback: » Colorata allegria alla sagra della zucca Piozzo Matrioska's Adventures

  10. io ho aggiunto alla farcia una mela , delle noci tritate e dello zenzero. grazie Matrioska , davvero ottima questa ricetta ! tornerò sicuramente a trovarti . Ho trovato tantissime ricette interessanti che voglio provare…

  11. Ciao Vini,un’ottima idea di aggiungere mela,noci e altre spezie..la provero’ anch’io,magari e’ la volta buona per convincere il marito di mangiarla(anche se l’unico modo finora e’ di coprirla conun generoso strato di salsiccia e formaggio :):)). Grazie perla visita e il commento,ti aspetto! A presto!

  12. e io proverò la variante salsiccia e formaggio, c’è il rischio che anche il figlio la mangi ! A persto 🙂

  13. Ciao Vini , ehehe :), questi uomini duri che però stanno male solo a sentire “oggi ci sono le vedure/legumi da mangiare”! :)…bisogna subito aggiungere la parola magica ” con formaggio”/”salsiccia”…Buona giornata e a presto!

Rispondi