Escursione sul Monviso: da Pian della Regina(Crissolo) al rifugio Quintino Sella(Monviso)

Escursione sul Monviso: da Pian della Regina(Crissolo) al rifugio Quintino Sella(Monviso)

Basta con l’afa opprimente, il cemento della città, il traffico! Vado in montagna! Un bel posto in Piemonte per stare al contatto con la natura e che offre la possibilità di varie escursioni: è la Valle Po’ nella provincia di Cuneo, proprio al confine con la Francia.

Infatti in zona ci sono tanti itinerari, sia per escursionisti esperti sia per principianti. Una volta lasciata la macchina nel parcheggio accanto alla Locanda della Regina sono pronta per continuare a piedi!

immagini Pian della Regina, Crissolo, Piemonte

Pian della Regina, Crissolo, Piemonte

 

Ho fatto un’ escursione entusiasmante e assai impegnativa per raggiungere il leggendario rifugio Quintino Sella a 2600m. Si può partire anche da Pian del Re (200 m di dislivello in meno). Gli scarponi da montagna ed una bella provvista di cioccolato sono d’obbligo:)!

Sulla strada verso il rifugio Quintino Sella si trova il bellissimo lago Chiaretto , a 2200m.

foto Lago Chiaretto - Monviso, Piemonte

Pensando che mancasse poco fino al rifugio Quintino Sella ho proseguito sulla strada, pensando di fare una sosta al ritorno. L’ultima parte della salita si percorre sulla neve…che sensazione straordinaria nel tirare  palle di neve a luglio!

foto paesaggio monviso con la neve

Il rifugio Quintino Sella si trova tra due laghetti, uno naturale ed uno artificiale.

Sosta obbligata al rifugio per godersi una bellissima vista sulla valle e la pianura in lontananza. Ho assaggiato la polenta e mangiato tutta la scorta di cioccolato….

vista sul monviso dal rifugio quintino sella

foto vista sul monviso dal rifugio quintino sella

Nella discesa ho rotto i miei semi-scarponi…quindi il giorno dopo mi sono accontentata di una passeggiata rilassante alle sorgenti del Po’. Dal parcheggio accanto alla Locanda della Polenta, Pian della Regina, si raggiungono le sorgenti del Po’ in mezz’ora di camminata facile! Wow, che acqua pulitissima! Da qui, volendo, si può continuare il sentiero, per quasi un’ ora, per poi raggiungere Pian del Re.

La domenica , di buon mattino, il paesaggio è cambiato completamente. Tantissime macchine e gente arrivata per fare la grigliata…insomma, forse meglio da evitare la domenica.

Assolutamente da assaggiare un tipico formaggio di montagna, la tuma piemontese: l’ho acquistato da una contadina che lo vendeva sulla strada, al Pian della Regina. Squisito!

E qualche informazione pratica:

consigli se ci andate con il cane

altre foto escursioni in montagna Piemonte

Per il pernottamento in zona c’è la possibilità di campeggio con la tenda, camper, rifugio privato ed albergo presso La Locanda della Regina. Qui si trova anche il parcheggio(non è riservato ai clienti):

Rifugio Quintino Sella:  http://www.rifugiosella.it/index.html

Sito con varie info ed itinerari: http://www.alpicuneesi.it/

The English version of this post can be found here; http://matrioskadventuresinitaly.wordpress.com/2009/09/09/climbing-monviso-wonderful-hikes-in-piedmont-italy/

like & share:

12 Responses »

  1. Pingback: Climbing Monviso: wonderful hikes in Piedmont, Italy « Matrioska's Adventures

  2. ciao ,visto che ti piacino tanto i viaggi su la montagna ti propongo una bella passegiata ,solo per te ,Michi non potra acompagnarti , su un ponte tibetano .e il più lungo ponte tibetano del mondo si trova a Claviere ,noi siamo stati ieri ,davvero bello!http:/www.altox.it/ValsusaFerrate/claviere.htm Il ponte e ancora aperto per i week-end di questo mese .

  3. Bello, sono stato in zona un mesetto fa.
    Per montagne fuori turismo dozzinale, da assaporare e coglierne il magico, consiglio qualcosa nelle Valli di Lanzo. Anche con amico cane.

    Buon viaggio!

  4. Pingback: Escursione col cane sul Monviso | Matrioska's Adventures

  5. Ciao!! Ma può essere un’idea furba x non pagare il parcheggio del Pian del Re, lasciare la macchina al Pian della Regina? Quanto c’è tra le 2 località?

    Grazie!

  6. Ciao Anna, che io sappia il parcheggio si paga solo nei mesi estivi…penso che ci sono 3-4 km tra le due. Comunque da quello che leggo sul sito ufficiale della zona (ghironda) da novembre a maggio l’accesso stradale in macchina è consentito solo fino al Pian della Regina.

  7. Sì sì no ma io andrò d’Estate x fare la scalata vera e propria del Monviso! 🙂 Però visto che appunto si cammina (e parecchio) mi sembra ridicolo poi pagare x mettere la macchina vicino e camminare di meno! Quindi io e gli amici pensavamo di metterla a pian della Regina anche perchè da Google earth sembra ci sia un sentiero anche abbastanza ben segnato, che tagli di netto e conduce a Pian del Re senza dover fare tutto il percorso delle macchine! E sembra che sia non + di un Km e mezzo massimo due! Bel taglio insomma! 🙂

Rispondi